"L'ignoranza totalmente consapevole č il preludio a ogni vero progresso"

James Clerk Maxwell

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitā via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Il danno patrimoniale della casalinga? Risarcibile, ma da provare

Materia: Attualitā - Fonte: LeggiOggi.it - 21.11.2011
Condividi su Facebook

Abstract: La Cassazione 23573/11 ribadisce la risarcibilitā, ma attenzione al profilo probatorio



Oramai da anni (almeno una decina: ricordo ad esempio Cass. civ. Sez. III, 11/12/2000, n. 15580: “

La casalinga, pur non percependo reddito monetizzato, svolge purtuttavia un’attività suscettibile di valutazione economica, sicché va legittimamente inquadrato nella categoria del danno patrimoniale (come tale risarcibile autonomamente rispetto al danno biologico) quello subito in conseguenza della riduzione della propria capacità lavorativa“) la Cassazione ha affermato il principio per cui anche la casalinga ha diritto a vedersi riconosciuto il risarcimento del danno patrimoniale sotto il profilo del danno emergente e/o del lucro cessante.

 

Il mio pezzo continua su LeggiOggi.it e precisamente QUI.