"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitą via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Quer pasticciaccio brutto del listone (si parla del rinnovo del Consiglio dell'Ordine)

Materia: Attualitą - Fonte: Renato Savoia - 09.01.2012
Condividi su Facebook

Abstract: -



Che anche in ambito forense prendesse piede la moda per cui le libere elezioni sono da evitare come la peste, no, non me l'aspettavo.

 

Mi riferisco al fatto che in vista del rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Verona (19-20 gennaio) le due associazioni "storiche" degli avvocati di Verona (A.N.F. e G.I.F. per parlare chiaro come sono solito fare) hanno deciso quest'anno di presentare una lista unitaria, anche detta "listone".

 

L'imbarazzo è tale che ambedue si sono sentite obbligate ad inviare una lunga mail spiegando le motivazioni di tale scelta.

 

Bene: non mi hanno convinto. 

 

Neanche un po'.

 

E soprattutto non mi convince affatto la scelta di voler far diventare delle elezioni una sorta di plebiscito.

 

Quindi, fermo restando che non c'è nulla di personale (alcuni sono anche dei sinceri amici), dico pubblicamente che non intendo avallare con la mia partecipazione al voto una scelta che ritengo profondamente errata.  

 

O detto altrimenti: votatevelo voi, il listone!

 

                                                                                               Renato Savoia