" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicitÓ"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Quando Ŕ possibile sanare il difetto di rappresentanza ... e quando no! (Cass. Civ. 5483/13 e 5484/13)

Materia: Cassazione - Fonte: Diritto e Giustizia - 08.03.2013
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento per Dirittoegiustizia.it



Due sentenze della Sesta Sezione Civile vertono sulla medesima questione, ovvero la possibilità/dovere da parte del giudice di concedere alla parte di sanare un difetto di rappresentanza.

Il punto di partenza, in entrambi i casi, è infatti una sentenza della Corte d'Appello che ha dichiarato inammissibile per nullità della procura un ricorso avente ad oggetto la domanda di equa riparazione del danno... 

 

Il commento continua  QUI.