" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicitÓ"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Un buon contratto lo si vede nel momento del bisogno

Materia: Mysolutionpost - Fonte: MySolution|Post - 10.06.2013
Condividi su Facebook

Abstract: L'esordio su MySolution|Post



Oggi è iniziata una nuova avventura editoriale, il cui coordinatore scientifico, l'amico Andrea Arrigo Panato, ha voluto che facessi parte. Questo è il mio primo pezzo (e, come so dice in questi casi, in bocca al lupo!)

 

Ai miei clienti lo dico spesso: se tutti si comportassero “bene”, i contratti potrebbero essere conclusi semplicemente con una stretta di mano, e questo indipendentemente dai valori in gioco.

Facciamo l'esempio di un contratto di fornitura: Alfa provvede nella tempistica concordata a fornire a Beta il materiale richiesto con le qualità previste, Beta paga puntualmente la fattura alla scadenza concordata, e così via.

Basta una stretta di mano, o no? O, più pragmaticamente, qualche riga scritta più come promemoria che altro.

La realtà, però, è ben diversa, e lo sappiamo tutti.

 

[Per continuare la lettura, andare QUI]