"Be patient. Good things take time"

Bansky

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Responsabile il Comune per l'allagamento dovuto al mancato funzionamento dell'impianto di pompaggio

Materia: Cassazione - Fonte: Dirittoe Giustizia - 03.03.2014
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 4804/14



La discrezionalità di cui la Pubblica Amministrazione gode nella scelta dei tempi e dei mezzi con cui provvedervi, e la conseguente insindacabilità della relative determinazioni da parte del giudice ordinario, incontrano un limite di carattere esterno nel principio neminem laedere, il quale, imponendo l'osservanza delle specifiche norme tecniche e delle comuni regole di prudenza e diligenza a garanzia dell'incolumità e del patrimonio dei terzi, giustifica, in caso di lesione di diritto altrui, l'affermazione dell'antigiuridicità del fatto e la condanna al risarcimento. 

 

Il fatto.

 

A seguito dell'allagamento di un intero quartiere i proprietari di svariati immobili avevano citato in giudizio il Comune, affermandone la responsabilità nella causazione dell'evento per il mancato funzionamento...(per proseguire la lettura andare QUI