"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Inutile formulare 9 motivi di ricorso se sono tutti inammissibili quanto alla loro formulazione

Materia: Cassazione - Fonte: Diritto e Giustizia - 30.05.2014
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 12047/14



Il quesito non può dunque consistere in una domanda che si risolva in una mera richiesta di accoglimento del motivo o nell’interpello della Corte in ordine alla fondatezza della censura così come illustrata, ma deve costituire la chiave di lettura delle ragioni illustrate nel motivo e porre la Corte di Cassazione in condizione di rispondere al quesito con l’enunciazione di una regula iuris (principio di diritto) che sia, in quanto tale, suscettibile di ricevere applicazione in casi ulteriori rispetto a quello sottoposto all’esame del giudice che ha pronunciato la sentenza impugnata.

 

Così si erano espresse le Sezioni Unite nell'ordinanza del 5 febbraio 2008, n. 2658. E forse non è un caso che il presidente del Collegio della sentenza in commento, la n. 12407 del 29 maggio 2014, sia colui (Amatucci)...

 

(il testo prosegue su Giustizia e Diritto)