" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicitÓ"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Il contrassegno assicurativo autentico, anche se non Ŕ stato pagato il premio, obbliga l'assicurazione a pagare il danneggiato

Materia: Cassazione - - 15.01.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cassazione n. 293/15, depositata il 13 gennaio



Il danneggiato non è tenuto ad effettuare accertamenti circa il pagamento del premio assicurativo, facendo fede per lui il certificato esposto in quanto il rilascio di tale certificato ha efficacia costitutiva del diritto risarcitorio del danneggiato stesso, nei diretti confronti dell'assicuratore. Ciò che rileva infatti è l'autenticità del contrassegno e non la validità del rapporto assicurativo.

 

Il caso.

 

I genitori di un giovane deceduto in un incidente stradale avevano proposto l'azione di risarcimento del danno nei confronti del responsabile, del proprietario dell'auto nonché della compagnia assicuratrice per la... (il pezzo prosegue su dirittoegiustizia.it