"Solo sul vocabolario la parola 'successo' viene prima della parola 'sudore'"

Anonimo

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Se il danneggiante non adempie all'obbligo di pubblicare la sentenza sui quotidiani il danneggiato ha la facoltÓ di provvedere, mai l'obbligo

Materia: Sentenze - Fonte: DirittoeGiustizia - 09.02.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 2087/15



Il dovere di attivarsi in capo al creditore può presupporre un comportamento collaborativo ed anche la facoltà di attivo, specialmente in talune fattispecie, ma in ogni caso non può tradursi in un dovere di supplenza rispetto all'altrui inadempimento.

 

Lo ha affermato la Corte di Cassazione nella sentenza n. 2087, depositata il 5 febbraio 2015.

 

La vicenda.

 

Gli eredi di un avvocato defunto citarono in giudizio, per ottenere il risarcimento dei danni, la società editoriale che aveva omesso...

 

[Il pezzo prosegue su dirittoegiustizia.it]