"Be patient. Good things take time"

Bansky

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitą via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Se non depositare la copia cartacea 'di cortesia' comporta la condanna a 5mila euro

Materia: Attualitą - Fonte: Persona e Danno - 17.02.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Sentenza a dir poco abnorme



https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/p180x540/10443539_10206400685044056_5744130554342697692_n.jpg?oh=39d4f408cc3b02250577036e8bd16949&oe=554ED98E&__gda__=1435579544_2315806e513a98a6de6cd3ad1c92c69d

 

 

Pensavo fosse uno scherzo.

 

In fondo oggi è l'ultimo giorno di carnevale, e poteva essere una trovata di qualche buontempone: così quando ho letto: "PROC. TELEMATICO: NO COPIA CORTESIA? SI' RESPONSABILITA' AGGRAVATA" subito mi sono fatto una risata, una grassa risata.

 

Poi sono andato a leggere, e ho scoperto che esiste davvero la sentenza n. 534 del Tribunale di Milano, che ha condannnato a pagare cinquemila euro (cinquemila!!!) la parte che non ha depositato la copia cartacea "di cortesia" della memoria conclusiva autorizzata e ciò per aver reso "più gravoso per il Collegio esaminarne le difese".

 

Va bene, fermate tutto, voglio scendere. Subito.