"Qualcuno ha descritto un cavillo come una questione di principio che abbiamo dimenticato"

Elwyn Jones

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Anche nella responsabilitÓ extracontrattuale occorre valutare gli aspetti di diligenza, prudenza e perizia

Materia: Cassazione - Fonte: Dirittoe Giustizia - 23.02.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 367/15



Anche ai fini della configurabilità della responsabilità extracontrattuale, la colpa si sostanzia nell'inosservanza di leggi, regolamenti, regole e discipline, nonché nell'obiettiva violazione degli aspetti della diligenza, della prudenza e della perizia, al cui rispetto il soggetto deve improntare la propria condotta (anche) nei rapporti della vita comune di relazione.

 

Lo ha stabilito la Cassazione Civile nella sentenza n. 3367, depositata il 20 febbraio 2015.

 

Il fatto.

 

Il Tribunale di Ravenna, prima, e la Corte d'appello di Bologna, poi, avevano rigettato la domanda di risarcimento avanzata dagli...

 

[commento e sentenza su dirittoegiustizia.it]