" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicità"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Anche se “vecchio” il certificato di proprietà dell'auto non scade

Materia: Circolazione stradale - Fonte: Diritto e Giustizia - 29.05.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 11124/15 del 28/05/15



L'iscrizione nel pubblico registro automobilistico (p.r.a.) del trasferimento di proprietà di un'autovettura, pur essendo volto a dirimere i conflitti tra aventi causa dal medesimo venditore, assume altresì, valore di prova presuntiva in ordine all'individuazione del soggetto obbligato a risarcire i danni da circolazione stradale nella qualità di proprietario del veicolo.

 

Ribadendo questo principio, già affermato in precedenza (Cass. n. 9134/2010 e Cass. n. 24681/2014) la Terza Sezione nella sentenza n. 11124 depositata il 28 maggio 2015 ha cassato la sentenza del Tribunale, quale giudice di secondo...

 

[sentenza e commento su dirittoegiustizia.it]