" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicitą"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitą via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404
Skype: RenatoSavoia

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




E' sempre pił difficile farsi risarcire il fermo tecnico (gioiscono le assicurazioni)

Materia: Circolazione stradale - Fonte: Diritto e Giustizia - 15.12.2015
Condividi su Facebook

Abstract: Ordinanza n. 25063/15



Questa volta è la Sesta Sezione, nelle forme dell'ordinanza (la n. 25063/15) a confermare il recente orientamento restrittivo relativamente al risacimento del fermo tecnico.

 

Naturalmente le assicurazioni, che non vogliono saperne di adeguarsi all'orientamento della Cassazione per quanto riguarda il risarcimento del danno morale (sì, è dovuto, fatevene una ragione) sono state più che pronte ad adeguarsi a questo nuovo orientamento ("L'indisponibilità di un autoveicolo durante il tempo necessario per le riparazioni è un danno che deve essere allegato e dimostrato; la prova del danno non può consistere nella dimostrazione della mera indisponibilità del veicolo").

 

E' tutto molto bello.

 

 

Ordinanza integrale e il mio commento sono su Diritto e Giustizia.