"Be patient. Good things take time"

Bansky

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404
Skype: RenatoSavoia

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Non ha responsabilitÓ l'autobotte che impegna l'incrocio con dispositivi acustici e luminosi accesi e a velocitÓ adeguata

Materia: Cassazione - Fonte: Diritto e Giustizia - 24.02.2016
Condividi su Facebook

Abstract: Cass. 3503/16



Il conducente di mezzo di soccorso, nell'impegnare l'incrocio, deve mantenere una velocità adeguata alle circostanze, tenendo conto sia dell'esigenza di evitare di creare ingiustificate situazioni di rischio per i terzi, in rapporto alle condizioni della strada e del traffico, che dell'urgenza del servizio da svolgere.

 

Così la Terza Sezione Civile nella sentenza n. 3503 depositata il 23 febbraio 2016.

 

La vicenda.

 

Sia il Tribunale che la Corte d'Appello avevano rigettato le istanze risarcitorie proposte dagli eredi del conducente morto a seguito del...

 

[la sentenza e il mio commento su Diritto e Giustizia]