"Solo sul vocabolario la parola 'successo' viene prima della parola 'sudore'"

Anonimo

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Segnali falsamente al Tribunale dei minori che una minore ha subito abusi dal padre? Pagale i danni

Materia: Sentenze - Fonte: Diritto e Giustizia - 29.03.2016
Condividi su Facebook

Abstract: Il mio commento alla sentenza n. 5958, depositata il 25 marzo 2016 della Terza Sezione della Cassazione



In presenza dell'elemento soggettivo della colpa, se il contenuto della missiva e la sua diffusione, nonché lo svolgimento delle indagini penali coinvolgenti, oltre che il presunto autore, anche la presunta vittima (quale persona offesa), provocano la lesione della sfera personale di quest'ultima, si è in presenza di danno ingiusto risarcibile ai sensi dell'art. 2043 c.c..

 

Così la Terza Sezione Civile nella sentenza n. 5958, depositata il 25 marzo 2016.

 

Il fatto.

 

A seguito dell'invio di uno scritto in forma anonima al tribunale dei minorenni in cui uno zio denunciava abusi sessuali subiti dalla nipote...

 

(sentenza e commento su Diritto e Giustizia)