"Non riesco a capire perchè le persone siano spaventate dalle nuove idee. A me spaventano quelle vecchie"

John Cage

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Il termine prescrizionale decorre dal verificarsi dell’evento lesivo coperto dalla polizza (che può non coincidere con l’infortunio)

Materia: Sentenze - Fonte: Diritto e Giustizia - 22.07.2016
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. 14420/16



La fattispecie costitutiva del diritto all’indennizzo si perfeziona solo nel momento in cui l’evento lesivo o morboso si traduca o si evidenzi in uno dei fatti coperti dalla garanzia assicurativa con la conseguenza che è da questo momento, piuttosto che da quello dell’infortunio, che decorre la prescrizione del diritto dell’assicurato.

 

In questo senso si è espressa la Terza Sezione Civile nella sentenza n. 14420, depositata il 15 luglio 2016.

 

Il caso.

 

Sia il Tribunale che la Corte d'Appello hanno rigettato la domanda volta a ottenere l'indennizzo dovuto in forza...

 

(sentenza e commento per esteso sono su Diritto e Giustizia)