" Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicitā"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitā via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404
Skype: RenatoSavoia

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Lesioni a scuola: se l'alunno č maggiorenne la vigilanza dell'insegnate si modifica

Materia: Attualitā - Fonte: Diritto e Giustizia - 02.02.2018
Condividi su Facebook

Abstract: Il mio commento a Cass. Civ, Terza Sezione, ordinanza 2334/18



Il raggiungimento della maggiore età non estingue automaticamente l’onere di vigilanza, ma certamente ne modifica il contenuto. Per giurisprudenza costante «affinché sussista responsabilità ex art. 2048, comma 2, occorre che il fatto sia prevedibile ovvero prevenibile», laddove la prevedibilità/evitabilità di una condotta da parte dell'allievo maggiorenne che sia dannosa alle persone a lui prossime viene presuntivamente esclusa dal conferimento ex lege della maggiore età.

Il mio commmento e la sentenza integrale sono su Diritto e Giustizia.