"L'ignoranza totalmente consapevole Ŕ il preludio a ogni vero progresso"

James Clerk Maxwell

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitÓ via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404
Skype: RenatoSavoia

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




La Cassazione ribadisce il principio di piena e integrale equivalenza tra entitÓ del pregiudizio e liquidazione dell'importo risarcitorio

Materia: Cassazione - Fonte: Diritto e Giustizia - 15.06.2018
Condividi su Facebook

Abstract: Cassazione Civile, nell'ordinanza n. 15213/18 del 12 giugno 2018



Il principio di equivalenza del risarcimento al danno effettivamente ricevuto implica che la liquidazione del danno non patrimoniale, come non debba comportare una perdita, non possa comportare neanche un profitto.

 

Così la Terza Sezione della Cassazione Civile, nell'ordinanza n. 15213/18 del 12 giugno 2018.

 

Ordinmanza per esteso con il mio commento su Diritto e Giustizia.