"Be patient. Good things take time"

Bansky

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Dopo la condanna penale, al successivo giudice civile spetta solo la quantificazione del danno e l’accertamento del nesso di causalità

Materia: Sentenze - Fonte: Diritto e Giustizia - 20.02.2019
Condividi su Facebook

Abstract: Mio commento a Cass. Civ., ordinanza n. 4151/19, depositata il 13 febbraio



Riformata la sentenza della Corte d’Appello che, in riforma della pronuncia di primo grado, aveva respinto la domanda di risarcimento per i danni alla persona subiti a seguito di un’aggressione verbale, già oggetto di condanna in sede penale.

 

Commento e sentenza integrale su Diritto e Giustizia.