"Solo sul vocabolario la parola 'successo' viene prima della parola 'sudore'"

Anonimo

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novitą via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Risarcimento del danno da circolazione stradale con esito mortale: le Sezioni Unite si pronunciano sul rapporto tra azione civile e penale

Materia: Attualitą - Fonte: Diritto e Giustizia - 22.05.2019
Condividi su Facebook

Abstract: Cass. Civ., SS.UU. n. 13661 del 21 maggio 2019



Il Supremo Consesso ha chiarito che le ipotesi di sospensione previste dal comma 3 dell’art. 75 c.p.p. rappresentano una deroga rispetto alla regola generale, che è quella della separazione dei giudizi e dell’autonoma prosecuzione di ciascuno di essi.

 

La sentenza integrale con il mio commento sulle pagine di Diritto e Giustizia.