"Non riesco a capire perchè le persone siano spaventate dalle nuove idee. A me spaventano quelle vecchie"

John Cage

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Annullamento in Cassazione penale e rinvio al giudice civile

Materia: Facebook - Fonte: Diritto e Giustizia - 16.10.2019
Condividi su Facebook

Abstract: Sentenza n. 25918/19



Ove l'azione civile sia stata esercitata in un processo penale per un reato doloso e la legge penale non preveda espressamente la punibilità del fatto anche a titolo di colpa (come, ad esempio, nel reato di danneggiamento o appropriazione indebita), nel giudizio civile di rinvio ex art. 622 c.p.p. può essere fatto valere il diverso elemento soggettivo della colpa in relazione all’art. 2043 c.c. o dell’art. 2049 c.c., perfettamente fungibile con quello del dolo nell’illecito civile, a differenza che per i delitti.  

 

Testo integrale e commento su Diritto e Giustizia.