"Solo sul vocabolario la parola 'successo' viene prima della parola 'sudore'"

Anonimo

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




L’informazione è obbligo prodromico ad ogni attività sanitaria.

Materia: Sentenze - Fonte: Diritto e Giustizia - 19.11.2019
Condividi su Facebook

Abstract: Il mio commento alla sentenza n. 29709/19, Cassazione Civile



Nell’attività sanitaria, sia di diagnosi sia di cura, è incluso l’obbligo informativo, il cui inadempimento lede comunque il diritto a esercitare la propria volontà di per sé, ed inoltre, a seconda del plus mancante nell’informazione, può anche condurre alla lesione della salute.

La sentenza integrale con mio commento su Diritto e Giustizia.