"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna"

Albert Einstein

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

Webmail
Tel +39 045 21030899
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: BZ7017152F

ENGLISH SPEAKING




Nel quartiere della movida la vita è un inferno? Comune condannato a risarcire il danno ai residenti

Materia: Sentenze - Fonte: Diritto e Giustizia - 21.04.2021
Condividi su Facebook

Abstract: Tribunale di Torino, sentenza n. 1261/21



Il danno non patrimoniale conseguente a immissioni illecite è risarcibile indipendentemente dalla sussistenza di un danno biologico documentato, quando sia riferibile alla lesione del diritto al normale svolgimento della vita familiare all’interno della propria abitazione e al diritto alla libera e piena esplicazione delle proprie abitudini quotidiane, trattandosi di diritti costituzionalmente garantiti.  

 

Ho commentato per Diritto e Giustizia la sentenza del Tribunale di Torino che ha riconosciuto il diritto al risarcimento del danno non patrimoniale a favore dei residenti nel zone della "movida".

La sentenza integrale con il mio commento sono QUI.