"Solo sul vocabolario la parola 'successo' viene prima della parola 'sudore'"

Anonimo

Preventivi

Newsletter

Ricevi le novità via email:
(info e privacy)

Argomenti:

Cerca:




Recapiti

Avv. Renato Savoia
Via Diaz 11
37121 Verona

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE GRATUITE

WhatsApp

Tel +39 045 21030899
Webmail
Fax +39 045 21090404

C.F.: SVARNT75A06L781I
P.IVA: 03826270237

Polizza professionale
LLOYD'S: A4000051165-LB

ENGLISH SPEAKING




Divieto di reformatio in pejus o piuttosto effetto devolutivo dell'appello?

Materia: Cassazione - Fonte: Seac- all-in giuridica - 17.05.2022
Condividi su Facebook

Abstract: Cassazione Civile, ordinanza n. 15255 del 12 maggio 2022



Si può parlare, nel processo civile, di divieto di reformatio in pejus?

Nel caso di capo della sentenza non impugnato, la parte soccombente in primo grado può ottenere una sentenza più favorevole?

 

Ne tratta l'ordinanza n. 15255/22, pubblicata al link con mio commento.